tutto sul Palio di Siena e gli altri palii italiani


Live 
Mar 17, 2019

Monteroni d'Arbia 17 marzo 2019


download.jpeg

Prima corsa prevista alle 10,30.

Prima corsa (ore 10,30): Zostar (E. Bruschelli); Za Ser Bellu (Carboni); Zizzina (Di Leo); Zio Rosas (C. Sanna); Zoe (Andrea Sanna)

Parte in testa Zio Rosas, seguito da Za Ser Bellu e Zostar. Alla prova curva cade Carburo da Za Ser Bellu. Zio Rosas e Zizzina prendono il largo. All’ultima Curva Zizzina con Di Leo prova a passare all’esterno, Brigante chiude il varco e cade con Di Leo.  Ne approfitta Andrea Sanna con Zoe che vince questa prima rocambolesca corsa.

 

Seconda corsa (ore 11): Rombo de Sedini (Sini); Rocco Nice (Mannucci); Soluidea (Mula); Occolé (Coghe); Stallinek (Caria); Winner Easy (Guglielmi); Turbillon (Chiavassa)

 Manca Turbillon. Parte in testa Soluidea, seguito da Stallinek che guadagna la testa. Stallinek mantiene la testa, seguito da Rombo e Rocco Nice. Posizioni invariate con Stallinek che va a vincere davanti a Rocco Nice e a Rombo de Sedini. Bella vittoria per Tremendo.

 

Terza corsa (ore 11,30): Zefir (Arru); Zinzula Sedilese (Betti); Zio Frac (Angioi); Zavidora (Siri); Zeniossu (Atzeni); Zemagliolo (Bitti); Zentile (Pusceddu)

 Cavalli in pista, ricordiamo che il mossiere è Angelo De Pau. Prende la testa Zemagliolo, seguito da Zeniossu e Zinzula. Zemagliolo si mantiene in testa ma è poi Zavidora con una bella progressione da dietro a vincere davanti a Zemagliolo e Zinzula. Bella vittoria per Amsicora.

 

Quarta corsa (ore 12): Simonella (Colombati); Turbillon(Chiavassa); Unico Ozierese (Mannucci); Opinione di Gallura (Vicino); Victoria Riu (Pes); Sintenzia di Gallura (Pacini)

 Cavalli in pista, c’e Turbillon al posto di Vizzante. Tre partenze false. Prende la testa Turbillon, seguito da Sintenzia e Opinione. Le posizioni si mantengono invariate Fino all’ultimo giro quando è Sintenzia di Gallura che passa all’interno  E vince davanti a Turbillon e a Opinione di Gallura. Bella vittoria per Jacopo Pacini.

 

Quinta corsa (ore 12.30): Dafne da Clodia (Fenu); Veloce (Sini); Remistirio (Mannucci); Uga (Mula); Lauretta Mia (Coghe); Tabar (Caria)

Cavalli in pista. Un abbassamento precauzionale. Prende la testa Lauretta, seguita da Remistirio e Tabar. Ancora Lauretta, in testa seguita da Remistirio e  Veloce . Lauretta Mia si mantiene in testa e vince davanti a Remistrio e Uga, buon terzo in rimonta. Una convincente vittoria per Andrea Coghe.

 

Sesta corsa (ore 15): Viso d'Angelo (Piras); Virago (Pusceddu); Vitzichesu (Caria); Vankook (Carboni); Venere Saura (Congiu); Vino Santo (Bartoletti); Acqua Fresca (Bincoletto)

 Cavalli in pista. Qualche problema per Venere Saura. Nonostante vari tentativi ancora tutto fermo. Parte in testa Vankook, seguito da Vino Santo. Vankook mantiene la testa e va a vincere davanti a Vino Santo e a Venere Saura, buon terzo in rimonta. A fine corsa scintille fra Valter Pusceddu e Francesco Caria con scambio di frustate tra i due.

 

Settima corsa (ore 15,30): Ventimiglia (Carboni); Techero (Paddeu); Ultrasonic (Arri); Socrates de Bonorva (Citti); Ugar (Bincoletto); Uragana Bella (Betti)

 Cavalli in pista. Tutti fuori, Ultrasonic ha preso un calcio. Partiti! Va in testa Ultrasonic, seguito da Ventimiglia e Techero. Ultrasonic ancora in testa, seguito da Ugar ma sul finale è Socrates de Bonorva con un bello spunto a prendere la testa a vincere davanti a Ultrasonic e e Ugar. Bella vittoria per l’esordiente Angelo Citti.

 

Ottava corsa (ore 16): Un Sogno (Vicino); Ulghery (Puddu); Tristezza (Piras); Tornada (Fenu); Tout Beau (Chiavassa); Tabascoh (Angioi)

Cavalli in pista. Parte in testa Tornada, seguito da Tristezza e Tabascoh. Ancora Tornada in testa ma guadagna la testa Tabascoh e va a vincere davanti a Tornada e Un Sogno. Bella vittoria per Angioi.

 

Nona corsa (ore 16,30): Pallottola (Mula); Veranu (C. Sanna); Quantovali (Chiti); Remo Secondo (Zedde); Tempesta da Clodia (Chessa); Eivud Descar (Sini)

 Cavalli in pista. Prende la testa Tempesta, seguito da Eivud e Veranu. Tempesta da Clodia si mantien in testa e va a vincere facilmente davanti a Remo Secondo e a Eivud d’Escar.

 

Decima corsa (ore 17): Uragano Rosso (Pusceddu); Uber Alles (Gianluca Sanna); Unadea (Topalli); Reo Confesso (Mannucci); Uan King (Chessa); Don Marotos (Zedde); Questurino (Congiu);

Cavalli in pista. Parte in testa Reo, seguito da Unadea e Questurino. Reo Confesso mantiene la testa, incalzato da Unadea e Questurino. Le posizioni si mantengono invariate con la vittoria di Reo Confesso davanti a Unadea e Questurino.

 

Undicesima corsa (ore 17,30): Takatursa (Paddeu); Su Re (Bitti); Red Riu (Topalli); Raktou (Farnetani); Sharm D'Oc (Zedde); Quore de Sedini (Bartoletti); Unico de Aighenta (Chiavassa)

 Cavalli in pista. Prende la testa Quore, seguito da Red Riu e e Unico de Aighenta. Quore de Sedini mantiene la testa fino all’ultima curva quando è Unico de Aighenta che vince davanti a Quore de Sedini e a Sharm d’Oc. Corsa molto combattuta.

 

Dodicesima corsa (ore 18): Tagadà (Paddeu); Tottugoddu (Coghe); Trattu de Zamaglia (Gianluca Sanna); Rosenberg (Mannucci); Tresor de Bersac (Zedde); Unidos (Sini); Symposyum (Columbu)

Cavalli in pista. Parte in testa Rosenberg, seguito da Tottugoddu, dalle retrovie viene forte Trattu de Zamaglia. Rosenberg mantiene la testa e vince facilmente davanti a Trattu e Tottugoddu. Seconda vittoria di giornata per Elias Mannucci e grande dimostrazione di forza di Rosenberg.




giraffa.jpeg
nicchio.jpeg
bruco.jpeg
pantera.jpeg
giraffa.jpeg
montone.jpeg

oksiena Il Palio Siena ISiena - Informazione On-Line a Siena e provincia RIcordi di Palio - memoria storica della festa del Palio Banner Palio.be Banner Banner