tutto sul Palio di Siena e gli altri palii italiani


Storia del Palio 
Oct 29, 2019

"Canapetta, occhi di ghiaccio": un documentario da vedere


canapetta_ricordi_di_palio.jpg

Un altro capolavoro di Ricordi di Palio.

"Canapetta- il fantino dagli occhi di ghiaccio" è uno dei tanti capolavori che il gruppo Ricordi di Palio ha saputo realizzare. Sono stati numerosi i video e le interviste realizzate ai vecchi eroi della Piazza non più in attività. 

Questa volta si è deciso di parlare della storia di Antonio Trinetti, purtroppo scomparso prematuramente nel 1992. Un lavoro importante fatto da Michele Fiorini e da Roberto Filiani che hanno ricostruito la carriera e le tante sfaccettature del "biondo di Allumiere".

Un "autodidatta" che aveva imparato ad andare a cavallo sui monti della Tolfa e che non proveniva dalla scuola delle corse regolari. Un autodidatta che però riesce a farsi notare dal grande Beppe Gentili detto Ciancone che lo consiglia all'Onda nel 1959 quando fa il suo esordio in Piazza del Campo.

Un persona schiva e timida ma che in Piazza del Campo riusciva a trasformarsi tirando fuori una grande grinta e spingendo al massimo tutti i cavalli che montava. Un fantino che con il suo particolarissimo stile di monta "a gambe larghe" è rimasto nella Storia. 

Si parla del percorso iniziale di Canapetta che si lega alla Tartuca salvo poi diventare fantino della Chiocciola. Con 7 presenze Canapetta è infatti a tutt'oggi il fantino con più Palii corsi con il giubbetto di San Marco. Il percorso inverso lo avrà invece Leonardo Viti detto Canapino che, dopo gli inizi chiocciolini, si legherà alla Contrada di Castelvecchio. 

Una carriera quella di Antonio Trinetti caratterizzata dalle tre vittorie (2 per la Chiocciola e una per il Drago) ma anche da tanta sfortuna che gli ha tolto molto. Dopo la Chiocciola si lega alla Torre con il grande Artemio Franchi che investe molto su di lui. Con il giubbetto cremisi corre 5 Palii e soltanto la sfortuna gli impedisce di vincere nel settembre 1972 con Pitagora e nell'agosto del 1973 con Marco Polo.

Due anni dopo, nel luglio 1975, il "biondo di Allumiere" corre il suo ultimo Palio nel Drago con Ringo facendo un primo giro letteralmente da sogno. Negli anni successivi Canapetta vivrà una seconda giovinezza con il cavallo On The Wind con il quale vincerà tantissime corse in provincia. 

Come sempre non mancano le testimonianze di persone che hanno conosciuto Canapetta e video di repertorio inediti sui Palii corsi e vinti. Un documentario che mette in luce anche il dramma umano di una persona che la vita si è portata via troppo presto.




selva.jpeg
drago.jpeg
nicchio.jpeg
leocorno.jpeg
aquila.jpeg
bruco.jpeg

oksiena Il Palio Siena ISiena - Informazione On-Line a Siena e provincia RIcordi di Palio - memoria storica della festa del Palio Banner Palio.be Banner Banner