tutto sul Palio di Siena e gli altri palii italiani


Storia del Palio 
Feb 12, 2020

Grande successo per la proiezione del documentario "Palio di Siena"


86350720_196756241687052_2235695893938438144_n.jpg

E' caratterizzato da una qualità altissima.

Ieri nella Contrada della Torre si è tenuta la prima proiezione del documentario tedesco sul Palio intitolato "Palio di Siena" del 1968.

Il documentario si riferisce al Palio del 2 luglio 1968 vinto dalla Chiocciola con Antonio Trinetti detto Canapetta e Selvaggia ed è stato ritrovato da Michele Fiorini del gruppo Ricordi di Palio. La proiezione è stata preceduta da un piccolo "assaggio" del film riguardante Giorgio Terni detto Vittorino che sarà a pronto a breve.

Il documentario tedesco, di una qualità di immagine altissima considerando i tanti anni passati, è un documento eccezionale e offre uno spaccato della vita senese e contradaiola di quegli anni. Per il momento è solamente in lingua tedesca ma prossimamente verranno inseriti anche i sottotitoli in lingua italiana. Mai come in questo caso possiamo dire però che le immagini parlano più di molte parole.

Sono tantissimi i personaggi delle varie contrade che si riconoscono in questo documentario che è destinato a diventare una pietra miliare nella storia dei documentari a tema paliesco. A noi ha ricordato molto il documentario "Bianco, Rosso e Celeste di Luciano Emmer  che fu girato nel 1962 (6 anni prima del documentario tedesco). Sicuramente si tratta di un grande regalo che il gruppo Ricordi di Palio ha fatto alla Città di Siena e alla sua memoria storica.




civetta.jpeg
montone.jpeg
pantera.jpeg
istrice.jpeg
drago.jpeg
montone.jpeg

oksiena Il Palio Siena ISiena - Informazione On-Line a Siena e provincia RIcordi di Palio - memoria storica della festa del Palio Banner Palio.be Banner Banner