BCC Banca Centro
La Botteghina di Scorgiano
Comune di Siena

tutto sul Palio di Siena e gli altri palii italiani


Fit Fighters
Citis
L'Arsneon Toscana

Corse a Pian delle Fornaci: due vittorie per Andrea Coghe e Valter Pusceddu


Corse a Pian delle Fornaci: due vittorie per Andrea Coghe e Valter Pusceddu
05/03/2016

Vincono anche Deriu, Dino Pes, Uccheddu e Mereu.

Ecco il resoconto completo delle corse di questo pomeriggio al Galoppatoio di Pian delle Fornaci; ricordiamo che il mossiere era Gennaro Milone.

Prima corsa (mezzosangue, 1100 metri): Su Dillu (Murtas); Ponemente (Paddeu); Tabacco (Siri); S'Othieresu (Deriu); Rio Manigos (Pacini); Soraya Brillante (Columbu); Tuina (Vicino); Taiss (Guglielmi)

Ottima partenza di Rio Manigos, Soraya Brillante e Tuina che guadagna la prima posizione ma è il deciso spunto di S'othieresu da dietro a fare la differenza. Vince in rimonta S'othieresu con Giuseppe Deriu, al secondo posto Tabacco con Amsicora, terza Tuina con Salvo Vicino.

Seconda corsa (purosangue 1450 metri); Pandora (Arri); Sanipoli (Sanna); Nurri (Farris); Nocciolo (Caria); Per Caso (Pes); Vitalità (Chiti); Saurina (Mereu); Totò (Pusceddu); Saum (Trifelli; Gigi (Ferrero)

Scatta in testa Totò, seguito da Per Caso e da Nurri. Nocciolo guadagna la seconda posizione mentre Totò mantiene la testa andando a vincere su Nocciolo e Nurri. Primo successo di giornata per Valter Pusceddu.

Terza corsa (mezzosangue, 1100 metri): Rhapsody (Topalli); Querida de Marchesana (Cersosimo); Renalzos (Mereu); Suelzu de Mores (Uccheddu); Quercino (Carboni); Ser Bona (Murtas); Lauretta Mia (A. Coghe); As Quintana (Ferrari); Pallottola (Mari)

Una partenza falsa. Partono bene Ser Bona, Lauretta Mia e Renalzos ma è ottimo lo spunto di Pallottola dall'esterno che va a guadagnare la seconda posizione. Lauretta Mia prende la prima posizione, incalzata da Pallottola e da Ser Bona. Le posizione rimangono invariate: vince Lauretta Mia davanti a Pallottola e a Ser Bona. Primo successo di giornata per Andrea Coghe.

Quarta corsa (mezzosangue,1450 metri): Rosa Mamy (Guglielmi); Sogni (Siri); Quintana Roo (A. Coghe); Rijahid (Caria); Contestetou (E. Bruschelli); Savage (Colombati); Oscar Sauro (Ferrari); Quisario (Topalli).

Prende la testa Contestetou, seguito da Oscar Sauro e Quintana Roo ma è ottima la rimonta di Quisario che prende la prima posizione, incalzato da vicino da Quintana Roo. Il finale di questa corsa è un testa a testa tra Quisario e Quintana Roo che ha la meglio davvero di pochissimo; al terzo posto Sogni. Secondo successo di giornata per Andrea Coghe.

Quinta corsa (purosangue, 1100 metri): Tempestoso (Chessa); Gerry (Murtas); Pastasciutta (Atzeni); Saurone (Columbu); Sognandoti (Bitti); Nino (Pusceddu); Reiholly (Mari); Biancaneve (Angioi); Johnny Cash (Arri)

Partono bene Tempestoso, Gerry e Pastasciutta che guadagna la prima posizione, seguito da Nino. Questa corsa sembra un testa a testa tra Pastasciutta e Nino ma è Morella a sorpresa a vincere in rimonta “bruciando” Pastasciutta e Nino, rispettivamente al secondo e terzo posto. Da segnalare la caduta di Angioi. Primo successo di giornata per Simone Mereu.

Sesta corsa (mezzosangue, 1100 metri): Teresina Mia (Uccheddu); Tristezza (E. Bruschelli); Tarantella Moon (Guglielmi); Tornasol (L. Bruschelli); Turok (Murtas); Tourbillon (Arri); Tottubellu (Vicino); Trilussa (Mereu)

Parte in testa Teresina Mia con Uccheddu, seguito da Tarantella Moon e da Turok. Teresina Mia mantiene la testa mentre arriva forte in rimonta Tourbillon che guadagna la seconda posizione ma è Teresina Mia a vincere davanti a Tourbillon e a Tornasol, terzo in rimonta. Primo successo di giornata per Michele Uccheddu, giovane allievo di Bighino

Settima corsa (purosangue, 1450 metri): Cyber Crime (A. Coghe); Tommy (Mereu); Casinò (Atzeni); Pisellino (Arri); Palla di Cannone (Todde); Pokke Koffi (Pes); Braveheart (E. Bruschelli); Pazzosu (Sanna); Parduledda (Pinna); Chioma (Columbu)

Prende la testa Pokke Koffi, seguito da Casinò e da Braveheart. Le posizioni si mantengono invariate con Pokke Koffi che va a vincere questa corsa davanti a Casinò e a Braveheart. Primo successo anche per Dino Pes detto Velluto.

Ottava corsa (mezzosangue, 1450 metri): Quattro Mori (Chessa); Santu Padre (Carboni); Robolt (Pusceddu); Questurino (Congiu); Bomario da Clodia (Putzu); Rodrigo Baio (Alessi); Bohemien da Clodia (A. Coghe); Nottifrimmesmai (Topalli).

Si parte senza canape e sotto una pioggia torrenziale. Partono bene Quattro Mori, Santu Padre e Robolt che prende decisamente la testa andando ad allungare subito sugli inseguitori. Robolt mantiene la testa e va a vincere di alcune lunghezze su Bomario da Clodia e Nottifrimmesmai. Secondo successo di giornata per Valter Pusceddu.

 Francesco Zanibelli



Betti editrice
Osteria Permalico
Ginanneschi pneumatici
Assemblea Generale Ordinaria
25 settembre 2022 Istrice

Assemblea Generale Ordinaria


Assemblea Generale
25 settembre 2022 Lupa

Assemblea Generale


Bando di gara per locazione appartamento
21 settembre 2022 Tartuca

Bando di gara per locazione appartamento


Assemblea Generale
17 settembre 2022 Chiocciola

Assemblea Generale


Assemblea Generale
15 settembre 2022 Torre

Assemblea Generale


Assemblea del Popolo
14 settembre 2022 Nicchio

Assemblea del Popolo


Assemblea Generale
13 settembre 2022 Onda

Assemblea Generale


Assemblea Generale
12 settembre 2022 Aquila

Assemblea Generale


Oltre immobiliare
Apicultura Patrone
COMOLAS
Bar al Solito Posto
Associazione Punto di Vista
WelcHome
Antica Siena
Marco Grandi
Tonnicodi
Spoonriver
Il Palio.org
Palio.be
Toscana Free
Ricordi di Palio
Il Palio Siena
OKSiena