BCC Banca Centro
Comune di Siena
Storie di Dolci

tutto sul Palio di Siena e gli altri palii italiani


Fit Fighters
L'Arsneon Toscana

Asti 12 giugno 2021


Asti 12 giugno 2021
12/06/2021

Prima corsa prevista alle ore 18.

Prima corsa, (ore 18):
Tiepolo (Migheli); Ultimo Baio (Pusceddu); Besame Mucho (Siri); Sintenzia di Gallura (Pacini); Arathon Baio (Murtas); Tale e Quale (Carboni). Rincorsa: Antonimaria (Calvaccio)

Entrano i cavalli in pista, in attesa che il mossiere chiami al canapo. Canapo teso, si parte con la prima prova.  Il mossiere chiama i fantini al canapo. Calvaccio tenta la rincorsa, c'è un po' di confusione al canapo, qualcuno prova a forzare. Partenza buona, Migheli e Pusceddu in testa al gruppo. Ora Migheli in testa con Pusceddu dietro e in terza posizione Siri.  Pusceddu sorpassa Migheli all ultimo e si guadagna così il primo posto, segue in terza posizione Murtas che è salito durante gli ultimi giri. Finisce così la prima prova. Ordine di arrivo: Pusceddu su Ultimo Baio, Migheli su Tiepolo e Murtas su Arathon Baio. 

 

Seconda corsa (ore 18,30):
Anda e Bola (Murtas); Ribelle da Clodia (Atzeni); Zarawa (Giannetti); Bandito Sardo (Mulas); Alba Solare (C. Sanna); Unaltaluna (Chiavassa). Rincorsa: Veloce (Zedde).

Entrano i cavalli in pista. Il mossiere fa tendere il canapo e chiama i fantini. Confusione e agitazione al canapo. Atzeni prova a forzare il canapo. Zedde non riesce a sistemarsi al canapo. Partenza valida, Zedde entra di rincorsa. Primo Murtas, seguito da Atzeni che tenta di superarlo. Carlo Sanna rimonta e si piazza in terza posizione. Atzeni mantiene la prima posizione, Sanna si guadagna la seconda e Chiavassa la terza posizione. Termina anche la seconda corsa con Giovanni Atzeni su Ribelle da Clodia che vince davanti a Carlo Sanna su Albasolare e a Mattia Chiavassa su Unaltaluna. 

 

 

Terza corsa (ore 19):
Zena (Coghe); Ungaros (Murtas); Arraju (Pusceddu); Vanadio da Clodia (Mulas); Viky Fortuna (Migheli); Zenia Zoe (C. Sanna). Rincorsa: Cristallo da Clodia (Zedde).

Cavalli entrati in pista. Canapo teso, si aspetta la chiamata del mossiere. Quasi tutti i fantini sono al canapo. Zedde entra di rincorsa: prima partenza falsa della serata. Il canapo è di nuovo teso, tutti i cavalli si sistemano. C'è molta confusione. Posizioni non rispettate, Mulas resta fuori ma nel frattempo ci sono dei tentativi di forzare il canapo.Ennesima partenza falsa. Rientrati ora, la partenza è buona: Carlo Sanna in testa con Zedde, ma poi Sanna rimane in seconda. Mulas in terza posizione. Pusceddu rimonta e si piazza in seconda posizione, sorpassando Sanna. Vince Giuseppe Zedde su Cristallo da Clodia, in seconda posizione Pusceddu con Arraju e in terza Mulas su Vanadio da Clodia. 

 

 

Quarta corsa (ore 19,30):
Vankook (Carboni); Tiago Baio (Coghe); Rombo de Sedini (Columbu); Tidoc (Chiavassa); Socrates de Bonorva (Bitti); Vittorino (Piras). Rincorsa:  Silbomba (Mulas).

 Cavalli in pista per la quarta corsa. Fantini al canapo, il mossiere chiede di scendere e lasciare il posto a Coghe. Partenza valida. In testa Chiavassa, seguono Piras e Mulas ma rimontano Carboni e Bitti. Piras passa in testa effettuando un bellissimo sorpasso, sempre seguito da Mulas e, in terza posizione, Carboni. Vince dunque Stefano Piras su Vittorino,  secondo Mulas su Silbomba, terzo Carboni su Vankook. 

 

Quinta corsa (ore 20):
Uan King (Arri); Anacleto (Atzeni); Violenta da Clodia (Murtas); Sultano da Clodia (Topalli), Symposium (Columbu); Forban du Pecos (Zedde). Rincorsa: Calliope da Clodia (Manca).

 Cavalli in pista. Canapo teso, il mossiere chiama. I cavalli sono particolarmente agitati, faticano a posizionarsi al canapo. Murtas mantiene la prima posizione per i primi due giri. Lo recupera poi Zedde, andando in testa e Atzeni recupera anche il secondo posto. 

Finisce così la quinta corsa, con Giuseppe Zedde che vince su Forban du Pecos a precedere Giovanni Atzeni su Anacleto e Sebastiano Murtas su Violenta da Clodia. 

 

Sesta corsa (ore 20,30):
Ugar (Bincoletto); Bontour (Columbu); Zio Fester (Zedde); Arsenicolupen (Caria); Adone da Clodia (Di Leo); Querida de Marchesana (G. Lo Manto) 

 Cavalli in pista, pronti per la sesta corsa. Si fatica a sistemarsi al canapo, il mossiere dà ora partenza falsa perché Lo Manto non era a posto. Il mossiere ha chiesto di uscire, poi la situazione si è calmata e sono rimasti tutti dentro. Ennesima partenza falsa. Terza partenza falsa, Zedde rimane girato.  Il mossiere ricorda che la commissione valuta i cavalli e con questo comportamento la valutazione non può che essere negativa. Ripete a Lo Manto che la sua posizione è esterna e non deve forzare per prendere posizione altrove. Bontour scalcia, molto agitati i cavalli di questa corsa.  Ennesima partenza falsa, Adone da Clodia era rimasto al canape. Siamo alla quinta partenza falsa.  Il mossiere comunica che alla prossima in cui qualcuno gira il cavallo all'ultimo secondo, la dà buona ugualmente.  Ci risiamo, partenza falsa, troppi cavalli girati.  Siamo di nuovo ad una partenza falsa, Lo Manto forza il canapo e cade da cavallo. Finalmente partenza buona: in testa Caria, seguito da Lo Manto e da Zedde. Lo Manto tenta di superare Caria ma non ci riesce. Mantiene il primo posto e Zedde recupera al secondo Lo Manto che rimane quindi indietro. Zedde tenta l'attacco a Caria all'esterno, ma Tremendo mantiene la posizione. Si conclude così la sesta corsa con Caria su Arsenicolupen che vince davanti a Giuseppe Zedde su Zio Fester e a Gianluca Di Leo su Adone da Clodia. 

 

Settima prova (ore 21):
Zodiaco de Aighenta (Arri); All (Murtas); Zebrino (Mula); Carilbom (Topalli); Zaffiro Azzurro (Francesconi); Voulture (E. Bruschelli). Rincorsa: Ziculitth (Cersosimo).

 Fantini in pista. Il mossiere chiama i fantini al canapo. Ricorda di mantenere la calma e non forzare se si vedono cavalli girati. Il mossiere fa uscire tutti.  Si prova a ripartire. Chiamati di nuovo tutti al canapo. Tre cavalli fuori posto, si forza lo stesso, partenza falsa. Di nuovo cavalli al canapo ma si fatica a sistemarsi. Partenza buona: in testa Murtas, secondo Topalli che cerca di attaccare e passa primo. Topalli quindi in testa e mantiene la posizione. Secondo Murtas, seguito da Cersosimo. Cersosimo supera Murtas e cerca di raggiungere Topalli che però stacca tutti.Si conclude la settima corsa con la vittoria di Topalli su Carilbom, secondo Cersosimo su Ziculitth e terzo Arri su Zodiaco de Aighenta, che rimonta in terza dalla quinta posizione. 

 

Ottava corsa (ore 21,30):
Albalonga (Mereu); Zinzula Sedilesa (Francesconi); Diamante da Clodia (Carrus); Bramosu de Campeda (Manca); Cassandra da Clodia (Chiara). Rincorsa: Aiò Su Nanni (Topalli).

Cavalli in pista per l'ottava corsa. Partenza falsa, Carrus cade ed entrano i soccorsi, sembra zoppicare. Carrus ritira il cavallo. Sembra nulla di grave.  Parte l'ottava corsa. Mereu conduce, seguito da Francesconi e Topalli. Topalli ci prova: guadagna il secondo posto e va all'attacco di Mereu. Finisce la prova con la vittoria di Simone Mereu su Albalonga, seguito da Topalli su Aiò Su Nanni e da Francesconi su Zinzula Sedilesa. 

 

Nona corsa (ore 22):
Amore Infinito (S. Lo Manto); Spartaco da Clodia (Topalli); Dioniso da Clodia (Chiavassa); Zanon (Calvaccio); Vino Santo (Francesconi); Ambra da Clodia (Arri) e Briccona da Clodia (Manca) 

Fantini in pista.  Il mossiere chiama al canapo.  Topalli è fuori posto, ma gli altri provano a forzare il canapo. Partenza falsa. Cavalli ritornati in pista, il mossiere cerca di mettere ordine al canapo. Partenza buona: Topalli che conduce, a seguire Arri e Manca che si contendono la prima posizione. Guadagna la seconda posizione Arri e la mantiene. Topalli primo con un ottimo margine sugli altri. Finisce la nona prova con la vittoria di Topalli su Spartaco da Clodia, secondo Arri su Ambra da Clodia, terzo Manca su Briccona da Clodia. 

 

Decima corsa (ore 22,30):
Audace da Clodia (Chiti); L’Essenziale (Calvaccio); Zodiaca (E. Bruschelli;) Su Monte (Manca); Sharm d’Oc (Chiara) 

Cavalli in pista per l'ultima corsa. Canapo teso, il mossiere chiama i fantini.Partenza buona: in testa Chiti, seguito da Bruschelli che cerca di prendere la prima posizione, terza Calvaccio. Si mantengono queste posizioni.  Si conclude l'ultima corsa con la vittoria di Alessandro Chiti su Audace da Clodia, secondo Enrico Bruschelli su Zodiaca, terzo Donato Calvaccio su L'Essenziale. 

 

Grazie a tutti per aver seguito le corse del 12 giugno per il Palio di Asti. 

 

Citis


Osteria Permalico
Assemblea Generale
16 settembre 2021 Aquila

Assemblea Generale


Assemblea Generale
13 settembre 2021 Tartuca

Assemblea Generale


Assemblea Generale
10 settembre 2021 Onda

Assemblea Generale


Allenamenti per alfieri e tamburini
07 settembre 2021 Onda

Allenamenti per alfieri e tamburini


Borse di studio per giovani brucaioli
06 settembre 2021 Bruco

Borse di studio per giovani brucaioli


L'elenco dei nuovi battezzati
04 settembre 2021 Lupa

L'elenco dei nuovi battezzati


Assemblea Generale
03 settembre 2021 Tartuca

Assemblea Generale


Cena dei tabernacoli
02 settembre 2021 Leocorno

Cena dei tabernacoli


Apicultura Patrone
COMOLAS
Ditta Chiti Andreini
Bar al Solito Posto
La Gelateria del 103
Tosti srl
Associazione Punto di Vista
WelcHome
Antica Siena
Marco Grandi
Tonnicodi
ISiena
Dolci di Forno
Spoonriver
Il Palio.org
Palio.be
Toscana Free
Ricordi di Palio
Il Palio Siena
OKSiena