BCC Banca Centro
Tosti srl
Comune di Siena
Sara Guerrini

tutto sul Palio di Siena e gli altri palii italiani


Pietro Tonnicodi Fotografo
Fit Fighters

Palio 2 luglio 2024: firmate le ordinanze sindacali


Palio 2 luglio 2024: firmate le ordinanze sindacali
24/05/2024

“Gli atti completi sono reperibili sull’Albo pretorio dell’amministrazione comunale”.

Il Comune di Siena, tramite alcune ordinanze sindacali, ha pubblicato le disposizioni per il prossimo Palio del 2 luglio 2024. Gli atti completi sono reperibili sull’Albo pretorio dell’amministrazione comunale.

E’ stato autorizzato lo svolgimento in Piazza del Campo, nei giorni 27 e 28 giugno 2024, dalle ore 5.30 alle ore 7.30, delle prove regolamentate dei cavalli. Le prove del 27 giugno verranno dedicate ai cavalli di almeno cinque anni, mentre il 28 giugno scenderanno sul tufo quelli di quattro anni, salvo necessarie e urgenti variazioni disposte dall'amministrazione comunale. Il 29 giugno, giorno della presentazione, prova, scelta e assegnazione cavalli, un’ordinanza specifica dispone che i cavalli debbano essere stati sottoposti, nei giorni immediatamente precedenti la Tratta, a visita veterinaria da parte della Commissione Veterinaria. Le operazioni di presentazione dei cavalli avranno luogo la mattina del 29 giugno dalle ore 6.30 fino al termine perentorio delle ore 7.30. Dopo la segnatura, il cavallo non potrà più essere ritirato. Sempre il 29 giugno, durante le operazioni per l'assegnazione dei cavalli alle Contrade partecipanti al Palio, sarà vietato l'accesso nell'area recintata antistante il Palazzo Comunale a eccezione dei Capitani, dei Fiduciari e dei Barbareschi delle Contrade e del personale di servizio.

Tramite specifica ordinanza si chiarisce poi come sia “vietato alle persone non autorizzate di transitare o intrattenersi nella pista del "Campo", intorno al "Verrocchio", dietro il Palco delle Comparse, dietro ai materassi di San Martino, sotto i palchi, all'interno della recinzione della Fonte Gaia e alla bocca del Casato, a eccezione delle persone autorizzate, in occasione delle prove regolamentate dei cavalli, delle prove e della corsa del Palio del 2 luglio 2024 dopo che la Polizia Municipale e le Forze dell'Ordine abbiano provveduto allo sgombero della pista”. “E’ proibito – si legge inoltre - alle persone di assistere alle prove regolamentate, alla Tratta, alle prove e alla corsa del Palio in piedi sui colonnini e di sporgersi con il corpo o protendere oggetti, di varia natura, verso la pista. E’, inoltre, vietato alle persone non autorizzate il transito pedonale nel Casato di Sotto, nel tratto fra vicolo di Tone e Piazza del Campo, con esclusione degli abitanti, dei partecipanti al Corteo Storico e degli autorizzati, in occasione del Palio del 2 luglio 2024. Non si possono condurre cani, anche al guinzaglio, nei palchi e nella Piazza del Campo”. Sarà proibito ai pedoni transitare nella pista durante le innaffiature del tufo e comunque fino alla rimozione dei divieti. “Le violazioni accertate – dice l’ordinanza in questione - durante lo svolgimento delle prove regolamentate e delle prove saranno punite con una sanzione amministrativa di 100 euro, mentre le violazioni accertate durante lo svolgimento della corsa del Palio saranno punite con sanzione amministrativa di 500 euro. I trasgressori saranno in ogni caso allontanati immediatamente dalla pista dalla Polizia Municipale o dalle forze dell'ordine”.

Una specifica ordinanza riguarda poi le disposizioni per le attività commerciali, in particolare per quanto riguarda l’occupazione del suolo pubblico durante la stesa del tufo e, in generale, i giorni di Palio, con le indicazioni della rimozione degli arredi a seconda degli orari in cui sono previste prove e Palio. L’atto ordina, inoltre, “per le prove regolamentate, per la tratta, per le prove e per la corsa del Palio, alle attività che insistono nella Piazza e nelle vie e vicoli afferenti alla stessa, comprese quelle poste all'interno dello spazio delimitato dai cancelli di chiusura, di non vendere e/o cedere, anche per asporto, bibite e/o bevande in contenitori di vetro o metallici. Ogni altro contenitore dovrà essere privo di tappo e non contenere sostanze congelate”.

Altra specifica ordinanza riguarda il montaggio e smontaggio dei palchi, dei varchi semiautomatici e di tutte le altre attrezzature, con le relative chiusure per le attività commerciali interessate. Tali operazioni partiranno dai giorni 17 e 18 giugno (cancelli e varchi), 20 giugno (palco dei Giudici, verrocchio e stella), 21 giugno (palco Priori), 24 giugno (materassi), 24 giugno (palchi del Casato), 25 e 26 giugno (tufo), 29 giugno (palco delle comparse).

In merito al Palco dei Giudici, è stato specificato l’elenco delle persone che potranno accedere, con tesserino identificativo personale, sia al piano superiore che al piano sottostante. Nella scala, durante la corsa, non dovranno sostare persone non autorizzate.

Altra ordinanza riguarda le disposizione per i commercianti su area pubblica posti nel Campo: si dispone che “la vendita delle bevande da parte di esercenti autorizzati, dovrà essere effettuata esclusivamente in contenitori di cartone o di materiale plastico dopo le ore 18.30 per le prove e le ore 15.00 per il Palio. La vendita dovrà essere effettuata in contenitori privi di tappo; è assolutamente vietato introdurre nel ‘Campo’ contenitori di vetro o metallici. Ogni contenitore dovrà essere privo di tappo; assolutamente vietato detenere e/o vendere bottiglie d'acqua o bibite varie congelate anche se prive di tappo; è permesso ai commercianti su area pubblica che vendono bibite di introdurre nel ‘Campo’, prima delle ore 15.00 del 2 luglio 2024, un quantitativo di cassette o scatole contenenti bibite, con relativo piccolo refrigeratore, a condizione che l'occupazione non sia complessivamente superiore a 3 metri quadrati di suolo pubblico, con esclusione di banchi e tende, a condizione che l'altezza dei materiali non superi un metro. Fino alle ore 18.30 per le prove e fino alle ore 17.00 per il Palio è consentito un ombrellone”.

In merito alla vendita e detenzione di bevande alcoliche, un’ordinanza sindacale specifica ildivieto per chiunque di introdurre o detenere dentro Piazza del Campo, nelle vie e nei vicoli di accesso alla stessa, nonché nello spazio delimitato dai cancelli di chiusura della piazza, bevande alcoliche di ogni gradazione” e “il divieto per chiunque di introdurre o detenere dentro Piazza del Campo, nelle vie e nei vicoli di accesso alla stessa, nonché nello spazio delimitato dai cancelli di chiusura della piazza, bottiglie o contenitori di vetro o metallo e bibite congelate”. Un’ordinanza sindacale ricorda infine che “nella parte centrale della Piazza del Campo, cosiddetta ‘Conchiglia’, il giorno del Palio del 2 luglio 2024 a partire delle ore 15 e fino alla conclusione della manifestazione è interdetto l'accesso ai minori di anni 10 anche se accompagnati da maggiorenni”.



Betti editrice
Osteria Permalico
Ginanneschi pneumatici
Brace in Vigna
19 luglio 2024 Giraffa

Brace in Vigna


Assemblea Generale
17 luglio 2024 Lupa

Assemblea Generale


Assemblea Generale
14 luglio 2024 Istrice

Assemblea Generale


I prossimi appuntamenti
12 luglio 2024 Selva

I prossimi appuntamenti


I prossimi appuntamenti
11 luglio 2024 Lupa

I prossimi appuntamenti


Assemblea Generale
09 luglio 2024 Giraffa

Assemblea Generale


Pranzo dell'estrazione
06 luglio 2024 Giraffa

Pranzo dell'estrazione


Assemblea Generale
21 giugno 2024 Torre

Assemblea Generale


Assemblea Straordinaria
19 giugno 2024 Valdimontone

Assemblea Straordinaria


Stalchem
Bar al Solito Posto
Associazione Punto di Vista
Antica Siena
Marco Grandi
Spoonriver
Il Palio.org
Palio.be
Toscana Free
Ricordi di Palio
Il Palio Siena
OKSiena