BCC Banca Centro
Tosti srl
Comune di Siena

tutto sul Palio di Siena e gli altri palii italiani


Pietro Tonnicodi Fotografo
Fit Fighters

Il 20 ottobre torna il Palio di Faella


Il 20 ottobre torna il Palio di Faella
05/10/2019

Manifestazione nata nel 1858.

Il Palio di Faella (Ar) si era concluso, nella scorsa edizione del 2018, con una finale memorabile. Portorose e Gavino Sanna avevano vinto una corsa storica: il 160° Palio delle Contrade faellesi.

Dalla quantità degli anni in cui si disputa il Palio, si evince l' attaccamento di Faella nei confronti di questa festività patronale, in onore di San Vitalissimo, nata nel 1858.
Ed è per questo che nel 2008, la comunità, alle pendici delle famose Balze, ha eretto un monumento dedicato alle "corse", il quale raffigura due fantini a cavallo al galoppo e un'asta, sulla quale sono disposte le bandierine dei rioni del paese, nella cui sommità si può leggere: "1858-2008".

Una dedica di amore per il cavallo che si manifesta ogni terza settimana del mese di ottobre, ogni anno. Faella, lo rammentiamo, ha dato i natali a diverse scuderie, una su tutti la scuderia "Otto". Quest'anno, la manifestazione raggiungerà la sua 161° edizione e si disputerà domenica 20 ottobre. Il programma è ancora da definire.

Come sempre, però, si prospetterà un grande spettacolo, che richiamerà i tanti appassionati di ippica. Faella è un appuntamento imperdibile per il Valdarno essendo la corsa di cavalli più antica della vallata.

La zona, fino a qualche anno fa, era ricca di manifestazioni legate al cavallo. Fra queste, adesso divenuta solo un ricordo, una tappa importante era Reggello (si correva nel campo sportivo); e fino al 2018 anche Piandiscò, che quest'anno ha rinunciato alla sua corsa.
A Faella si corre in un percorso molto avvincente, circa 800 metri di strada, ovvero la via principale che attraversa l'intero paese.

Come da norma, sul tracciato viene stesa della terra e vengono montati degli steccati omologati.La giornata del 20 ottobre sarà scandita, dopo la presentazione dei cavalli, dallo svolgimento delle batterie e dalla storica finale che, come da tradizione, si svolgerà dopo la tombola, in tarda serata.

Nel 2018 Gavino Sanna vinse anche il trofeo in memoria di Gino Pieralli, oltre al primo premio e al drappo messo in Palio in quella edizione. Nel 2017 aveva vinto anche il Palio di Piandiscò per la contrada di Santa Apollonia.

 

Lorenzo Gonnelli

 



Betti editrice
Osteria Permalico
Cena in Società
21 febbraio 2024 Tartuca

Cena in Società


Pizza in società
20 febbraio 2024 Tartuca

Pizza in società


Corsi per alfieri e tamburini
19 febbraio 2024 Valdimontone

Corsi per alfieri e tamburini


Assemblea Generale
18 febbraio 2024 Istrice

Assemblea Generale


I prossimi appuntamenti
16 febbraio 2024 Giraffa

I prossimi appuntamenti


Consiglio Generale
16 febbraio 2024 Civetta

Consiglio Generale


I prossimi appuntamenti
15 febbraio 2024 Selva

I prossimi appuntamenti


Cena della Compagnia di Porta all'Arco
12 febbraio 2024 Tartuca

Cena della Compagnia di Porta all'Arco


Assemblee
09 febbraio 2024 Bruco

Assemblee


Oltre immobiliare
Bar al Solito Posto
Associazione Punto di Vista
WelcHome
Marco Grandi
Spoonriver
Il Palio.org
Palio.be
Toscana Free
Ricordi di Palio
Il Palio Siena
OKSiena