BCC Banca Centro
Tosti srl
Comune di Siena

tutto sul Palio di Siena e gli altri palii italiani


Pietro Tonnicodi Fotografo
Fit Fighters

Lo stallone Kessaar arriva alla scuderia di Melissa Cipriani


Lo stallone Kessaar arriva alla scuderia di Melissa Cipriani
03/01/2024

Nato nel 2016.

È Kessaar la novità stalloniera che Renew Italian Breeding proporrà nel 2024 agli allevatori del galoppo italiano. Stallone giovane, nato nel 2016, ma già affermatosi a livello internazionale, Kessaar è sulla cresta dell’onda in Italia come padre del miglior maschio di 2 anni del 2023: Melfi, 4 vittorie e 3 piazzamenti in 7 corse per 70.652 euro di somme vinte, 1º Pr. Vittorio Riva (L, m. 1500), 1º Criterium di Pisa (L, m. 1500), 3º Gran Criterium (gr.2, m. 1600), 4º Pr. Giuseppe de Montel (L, m. 1400).

Kessaar funzionerà al tasso di monta di 5.000 euro presso la Scuderia Melissa Cipriani - Allevamenti della Berardenga a San Piero in Barca, Castelnuovo Berardenga (Siena). Acquisito interamente da Renew Italian Breeding, lo stallone sarà amministrato da Mattia Cadrobbi e gestito da Marco Bozzi e Guido Berardelli per la parte commerciale.

Nello stesso allevamento funzioneranno anche Morpheus, fratellastro del campionissimo Frankel (3.500 euro di tasso), e l’anglo arabo Massimo Meridio, vincitore del Derby Sardo (990 euro di tasso, 795 per gli allevatori soci di Anglo Arabo Corse). Massimo Meridio può coprire fattrici PSI: essendo a fondo arabo 50,25%, produrrà AA con 75% sangue PSI (massimo consentito).

A Castelnuovo Berardenga gli stalloni saranno seguiti da una nuova caporazza appena rientrata da una esperienza internazionale negli Stati Uniti dopo quelle precedenti negli allevamenti di Cadrobbi.


IN RAZZA – Entrato in razza nel 2019 al Tally-Ho Stud, con le prime due annate di produzione Kessaar ha avuto una partenza lanciata collezionando già 46 vincitori di 77 corse dai 1200 ai 2400 metri in 8 nazioni (Bahrain, Francia, Gran Bretagna, Irlanda, Italia, Norvegia, Qatar e Stati Uniti), ben 37 dei quali nati nel 2020, per un totale di 1.075.215 dollari. Nel 2022 si è classificato nella Top Ten europea degli stalloni debuttanti.

Oltre che con Melfi, si è segnalato con Ipanema Princess (3ª Prix Six Perfections, gr.3; vincitrice negli Usa), Bolt Action (2º Champion 2YO Trophy, L; 2º Harry Rosebery Stakes, L; 3º Roses Stakes, L), Tajalla (2ª Scurry Stakes, L), Think First (4º Blue Riband Trial, L), Kaaress (3 vittorie a 2 anni nel 2023 in Inghilterra).

E non solo Melfi per Kessaar in Italia, dove si è illustrato con altri 10 vincitori: Dayron (4 vittorie; 1º Pr. San Gennaro, HP; 4º Pr. Firenze, HP), Believe You Eyes (4 vittorie), Enjoy The Summer, Glicine, Il Dittatore, Maybe Kessaar, Philotes, Tellateller, The Broker, e in ostacoli Apex.


ALLE ASTE - In tre anni di aste yearling europee, dal 2021 al 2023, i figli di Kessaar sono stati venduti a prezzo medio di 27.845 ghinee e mediano di 20.000: top price le 155.000 ghinee pagate alla Tattersalls October Yearling Sale 2022 per Jumeirah Breeze, una femmina da Rajmahal. Tra i neo 3 anni, Thanks Forever è stato venduto per 175.000 ghinee e Bolt Action per 125.000 alla Tattersalls Autumn Horses in Training Sale 2023.


IN PISTA – Allenato da John Gosden per la proprietà di Mohammed Al Qatami e Khalid M. Al Mudhaf, dopo essere stato acquistato per 100.000 ghinee alla Tattersalls October Yearling Sale 2017, Kessaar ha ottenuto 3 vittorie e 2 piazzamenti nelle 7 corse disputate esclusivamente a 2 anni, per un totale di 98.187 sterline di somme vinte. In Inghilterra si è affermato come uno dei migliori esponenti della sua generazione, vincendo prima le Sirenia Stakes (gr.3, m. 1200 all weather) a York e poi le Mill Reef Stakes (gr.2, m. 1200) a Newbury, e chiudendo l’annata con il posto nel Criterium International (gr.1, m. 1400) a Chantilly.

Un curriculum agonistico che gli è valso 110 come RPR finale e 114 come “personal best” dopo il successo nelle Mill Reef Stakes, con la peculiarità di aver vinto corse di gruppo in erba e in all weather, caratteristica che possono vantare solo pochissimi stalloni.


LA FAMIGLIA – Il padre di Kessaar è Kodiac, che ha prodotto 93 stakes winner (43 dei quali pattern winner: tra questi spiccano i vincitori di gruppo 1 Best Solution, Campanelle, El Bodegon, Fairyland, Good Guess, Hello Youmzain e Tiggy Wiggy), e in assoluto più di 1.200 vincitori. Attualmente disponibile a 35.000 euro (ha funzionato a 65.000 dal 2019 al 2022), Kodiac si è anche distinto come padre di stalloni: oltre a Hello Youmzain, sono suoi figli pure Adaay, Ardad, Coulsty, Kodi Bear e Prince of Lir.

La linea materna di Kessaar, di stampo americano, si è illustrata con Gone Astray, Lady Milagro, Inside Information e Smuggler. L’avo materno è Raven’s Pass, in questo ruolo distintosi anche con Mishriff, Saffron Beach e altri 19 stakes winner.



Betti editrice
Osteria Permalico
Assemblea Generale
19 maggio 2024 Lupa

Assemblea Generale


I prossimi appuntamenti
14 maggio 2024 Valdimontone

I prossimi appuntamenti


Pranzo dell'estrazione
13 maggio 2024 Giraffa

Pranzo dell'estrazione


Assemblea Generale
09 maggio 2024 Drago

Assemblea Generale


foto per il giornalino
07 maggio 2024 Giraffa

foto per il giornalino


Barbicortone
06 maggio 2024 Bruco

Barbicortone


Assemblea Generale
04 maggio 2024 Tartuca

Assemblea Generale


S.Messa
02 maggio 2024 Civetta

S.Messa


Oltre immobiliare
Stalchem
Bar al Solito Posto
Associazione Punto di Vista
WelcHome
Marco Grandi
Spoonriver
Il Palio.org
Palio.be
Toscana Free
Ricordi di Palio
Il Palio Siena
OKSiena