BCC Banca Centro
Tosti srl
Comune di Siena

tutto sul Palio di Siena e gli altri palii italiani


Pietro Tonnicodi Fotografo
Fit Fighters

Legnano: la contrada Legnarello ha celebrato la Candelora


Legnano: la contrada Legnarello ha celebrato la Candelora
06/02/2024

Presente anche Antonio Siri.

È stato un fine settimana di sole e sorrisi quello appena trascorso tra le vie che abbracciano il maniero della Contrada Legnarello.
La festa della Candelora, che affonda le sue radici nella sagra popolare del
Carü mi Carü ti tanto amata da Felice Musazzi, si rinnova ogni anno nei primi giorni di febbraio e accoglie numerosi visitatori legnanesi e non che si ritrovano a vivere dei giorni che parlano di territorio e tradizione.

Apprezzatissimo il concerto di venerdì sera proposto dall’Orchestra dell’Accademia e il Coro Sinfonico Amadeus: l’evento di inaugurazione del weekend di festeggiamenti ha registrato una grande affluenza nella suggestiva cornice della chiesa del SS. Redentore, riempita dalle note di Wolfgang Amadeus Mozart.

La stessa grande affluenza che ha animato il maniero di Legnarello sabato sera: grazie al lavoro dei ragazzi di Contrada, tra i quali il gruppo cucina, servizio e bar, centinaia di presenti hanno potuto vivere una serata di festa, punteggiata da momenti tanto divertenti quanto emozionanti.
L’ospite più atteso della serata è stato senza dubbio il fantino Antonio Siri, travolto dal calore di applausi e canti al suo ingresso in sala.

La cena della Candelora è stata anche l’occasione, come da tradizione, per nominare la Dama del Sole dell’anno 2023/2024: l’importante riconoscimento è stato consegnato a Rosalba Sassi, una figura di riferimento nel mondo dei costumi.
Il Gran Priore Alessandro Mengoli ha poi conferito la pergamena di nomina ai nuovi Priori eletti a settembre dall’Assemblea di Contrada Erika Tomalino e Matteo Bottin.

Tra i momenti più sentiti della serata c’è stata, poi, la consegna di alcuni omaggi dei nuovi reggenti Diego Tomalino, Michela Sala e Luca Lavazza ai loro predecessori Matteo Masnata, Francesca Bandera e Matteo Brusa, accolti tra gli applausi dei numerosi presenti.
Tra le tradizioni ormai consolidate non è mancata una novità destinata a durare nel tempo: la Contrada ha deciso infatti di istituire un riconoscimento ufficiale per la figura della Gran Dama, ruolo ricoperto da Cristiana Re al suo secondo mandato.
Uno spunto perfetto per consegnare un omaggio floreale anche alla neoeletta Gran Dama di Grazia Magistrale dell’Oratorio delle Castellane Gaia Sansottera, Castellana per la Contrada Legnarello negli anni 2003 e 2004.

Tutte le emozioni e la sentita partecipazione di tanti contradaioli sono infine sfociate in una domenica di festa che raramente ha registrato una così alta affluenza: passeggiando lungo via Dante 21, complice il meteo, già dal mattino sembrava di vivere un anticipo di primavera tra tantissime famiglie, amici, curiosi attratti dal grande movimento e affezionati di questa tradizione.

Alle ore 10.00 il suono cadenzato dei tamburi e l’inconfondibile squillo delle chiarine ha aperto il corteo di sfilanti in costume che ha preceduto l’ingresso della reggenza di Legnarello, dei rappresentanti del Palio di Legnano e delle reggenze delle altre sette sorelle nella chiesa del SS. Redentore per l’appuntamento più atteso: l’Investitura Religiosa del Gran Priore Alessandro Mengoli, del Capitano Diego Tomalino, della Castellana Michela Sala e dello Scudiero Luca Lavazza. Visibilmente emozionati, i nuovi reggenti hanno prestato il loro giuramento davanti alle navate gremite di contradaioli e cittadini riunitisi per la celebrazione della Santa Messa, presieduta da Padre Fausto, Don Stefano e Don Alessandro e del rito della Candelora.
Come da tradizione, il Gran Priore Alessandro Mengoli ha consegnato il Premio della Bontà assegnato quest’anno dalla Contrada alla Casa della Carità di Legnano, per l’incredibile impegno nell’aiuto di tutta la comunità.

La festa è proseguita con il servizio di ristoro in maniero con un menù alla carta che ha soddisfatto le richieste di centinaia di avventori e un ricco programma per grandi e bambini che ha caratterizzato tutto il pomeriggio.
Grande successo anche per la mostra di abiti organizzata al primo piano del maniero: un'occasione preziosa per ripercorrere la storia della Contrada tra i fili dei preziosi ricami.

Dalle bellissime proposte dell’oggettistica di Contrada alle bancarelle con i “Firunat” di Tiracua, dal mercatino “Shopping in my city” a cura dell'Associazione Eventi e Comunicazioni Culturali alla colorata e coinvolgente esibizione degli Sbandieratori della Città di Legnano, passando per il trucca bimbi e la merenda offerta in maniero, la domenica della Candelora è stato un vero e proprio spettacolo a cielo aperto.
Uno spettacolo a cielo aperto possibile grazie all’instancabile lavoro di tutti i ragazzi di Contrada che hanno dedicato serate, notti e intere settimane alla realizzazione di questo fine settimana.

E la festa della Candelora è stata soprattutto l’occasione per ritrovare il senso di comunità nelle cose semplici, nel condividere il proprio tempo nella traccia della tradizione, l’occasione per unire la solennità del rito sacro al coinvolgimento del rito popolare in un evento tanto voluto dalla Contrada Legnarello e che ogni anno, grazie a tutte le sue tantissime sfumature, si conferma la festa della «luce per illuminare le genti».



Betti editrice
Osteria Permalico
Assemblea Generale
19 maggio 2024 Lupa

Assemblea Generale


I prossimi appuntamenti
14 maggio 2024 Valdimontone

I prossimi appuntamenti


Pranzo dell'estrazione
13 maggio 2024 Giraffa

Pranzo dell'estrazione


Assemblea Generale
09 maggio 2024 Drago

Assemblea Generale


foto per il giornalino
07 maggio 2024 Giraffa

foto per il giornalino


Barbicortone
06 maggio 2024 Bruco

Barbicortone


Assemblea Generale
04 maggio 2024 Tartuca

Assemblea Generale


S.Messa
02 maggio 2024 Civetta

S.Messa


Oltre immobiliare
Stalchem
Bar al Solito Posto
Associazione Punto di Vista
WelcHome
Marco Grandi
Spoonriver
Il Palio.org
Palio.be
Toscana Free
Ricordi di Palio
Il Palio Siena
OKSiena